Proteggiamo i DVD

Come sapete sono un patito dei film in DVD, perché è possibile guardarli in lingua originale coi sottotitoli e sentire le vere voci degli attori, con le loro inflessioni, le loro emozioni e tutto il resto.

Per compleanno e Natale sono riuscito a farmi regalare i due cofanetti della prima stagione di CSI, per un totale di 6 DVD e 25 episodi.

Finalmente lunedì sono arrivati, e nel pomeriggio ho pensato bene di guardare il primo. Lo infilo nel lettore di Defiant, avvio Kaffeine, lancio il DVD, mi fa la solita schermata di legalese rompiscatole per 13 secondi (contati), e infine partono i loghi dei produttori.. ma che succede? Appare un popup che mi informa che non ho i privilegi per guardare il film. Ma com’è possibile? Riprovo un paio di volte e fa la stessa cosa. Se provo a skippare alla traccia successiva, Kaffeine crasha completamente.

Che fare?

Per fortuna ho sempre con me il mio fido Voyager, provo il DVD su questo, usando il lettore Apple ufficiale, et voilà, funziona. Peccato che se provo a saltare la schermata in legalese mi dica “Not Permitted”. Ok mi metto in camera a guardare i telefilm in santa pace, ma scopro con mio rammarico che i sottotitoli sono presenti solo in italiano (e non mi pongo neppure la questione che siano stati fatti bene o no, tanto so già che non saranno fatti bene.

Vabbé iniziamo. Come volevasi dimostrare i sottotitoli in italiano non riprendono correttamente le frasi in inglese. Ad un certo punto però mi stanco e per riposarmi vorrei tornare in lingua italiana. Provo a cambiare audio “Not Permitted”. Vabbé almeno tolgo i sottotitoli “Not Permitted”. Provo a muovermi tra i capitoli… “Not Permitted”….

Ora io potrei ancora ancora capire la cifratura dei DVD (ma non riesco ancora a capire il modo in cui sono assegnate le licenze per il CSS); non riesco a capire la divisione per zone, ma la rispetto; ma proprio non riesco a capire questa diamine di protezione che mi impedisce di accedere ai capitoli, di cambiare audio e sottotitoli, che mi impedisce dunque di usufruire in modo ottimale del prodotto…

Peccato che non abbia voglia ultimamente di combattere, altrimenti avrei chiamato qualche unione dei consumatori per far presente questa cosa.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s